Follow us on Social Media
Torna su

L’ anello vaginale rappresenta un metodo anticoncezionale utilizzato da molte donne per prevenire la gravidanza. Si tratta di un anello in plastica sottile, trasparente e flessibile che viene facilmente inserito direttamente all'interno della vagina, in alto sul fondo della cavità uterina. Come funziona? Lasciato

Tra gli anticoncezionali che ultimamente stanno prendendo sempre più piede tra le donne, vi sono i cerotti contraccettivi. Di solito sono di forma quadrata e ne viene applicato uno in specifici punti quali, addome, natiche, avambraccio superiore o parte alta del

Tra i metodi anticoncezionali vi è l’astinenza periodica, o pianificazione familiare naturale, che consiste in un’astensione temporanea dai rapporti sessuali durante il periodo fertile, cioè quello corrispondente all'ovulazione nella donna. Normalmente l’ovulazione femminile avviene ciclicamente 14 giorni dopo la mestruazione, quando le

Tra gli anticoncezionali più utilizzati dalle donne vi sono gli spermicidi, sostanze chimiche disponibili sotto forma di ovuli, creme, gel, supposte, compresse o schiume direttamente applicabili in vagina prima del rapporto sessuale. Utilizzati da soli, gli spermicidi non possono essere definiti

Tra i metodi contraccettivi più utilizzati dalle donne vi è il diaframma, un piccolo cappuccio di gomma dal margine flessibile che viene inserito nella vagina, sopra la cervice, agendo così da barriera per gli spermatozoi. In particolare, per aumentarne l’azione contraccettiva,

Gli anticoncezionali rientrano nel controllo delle nascite e nella pianificazione familiare. Comunemente vengono utilizzati per evitare la gravidanza ed alcuni di essi posso essere utili anche per prevenire le malattie sessualmente trasmissibili. La pratica del sesso sicuro dunque, può essere condotta attraverso

Le infezioni delle vie urinarie sono delle invasioni batteriche che colpiscono reni, ureteri, vescica ed uretra, sia negli uomini che nelle donne in ogni fascia di età. I germi responsabili normalmente vivono nell'intestino e diventano patogeni quando raggiungono gli altri organi,

La clamidia è una malattia sessualmente trasmissibile, che colpisce gli organi degli apparati genitali ed urinari maschili e femminili, causata dal batterio Chlamydia trachomatis. Normalmente l’infezione avviene mediante rapporti sessuali vaginali, orali od anali e nella maggior parte dei casi determina

La sterilizzazione è la pratica più usata per il controllo delle nascite e la pianificazione familiare. Essendo una procedura permanente è utile essere informati sui rischi e sulla sua irreversibilità. La sterilizzazione può essere effettuata sia negli uomini, con la vasectomia,